Dettaglio scheda pianta    Indietro


Nome scientifico Adromischus trigynus
Famiglia di appartenenza Crassulaceae    (Altre piante di questa famiglia)
Sinonimi
Nomi comuni .
Nomi tradizionali
Habitat in cui si sviluppa
Distribuzione geografica
Descrizione .
Porzione di utlizzo
Azioni farmacodinamiche
Utilizzi


Oli prodotti
Disturbi e malattie curate
Molecole costituenti
Ricerca
Avvertenze
ColturaQuesta piccola pianta ha bisogno di pieno sole, di calde temperature ed una miscela di invasatura ben drenata. in serra, noi usiamo una miscela di suolo che consiste di 2 sabbia di corso di parti a 1 argilla di parte a 1 parte muschio torboso. La piccola ghiaia è aggiunta per assicurare il buon prosciugamento. Durante la stagione crescente (maggio - ottobre), la pianta è annaffiata una volta per settimana. Durante questa volta, le piante sono fertilizzate solamente una volta con un fertilizzante equilibrato diluito a ¼ che la forza ha raccomandato sull'etichetta. Durante i mesi di inverno, le piante sono passate ad una stanza fresca che è tenuta a 48°F (9° C) ed annaffiò solamente solamente abbastanza trattenersi le foglie dal contrarsi.
BibliografiaTratto da: http://www.plantoftheweek.org/week264.shtml
Storia
Note
Autori che hanno contribuito


Top
CF 94079180488 Presidente: Marco Billi Tel. 055-4490598 cell. 334-2422344
e-mail: info@shangri-la-etnobotanica.org/e-mail: jarguna@me.com - © 2010 Association Shangri-La