Dettaglio scheda pianta    Indietro


Nome scientifico Angelica anomala
Famiglia di appartenenza Apiaceae (Umbelliferae)    (Altre piante di questa famiglia)
Sinonimi
Nomi comuni Angelica cinese, Bai Zhi
Nomi tradizionali
Habitat in cui si sviluppa
Distribuzione geografica
Descrizione L'Angelica anomala č una delle molte varietą di angelica usate nella medicina cinese.
Porzione di utlizzo Radice
Azioni farmacodinamiche Analgesico o Antalgico    (Altre piante con questa azione)


Antibiotico, Antibatterico o Battericida    (Altre piante con questa azione)


Diaforetico    (Altre piante con questa azione)


Utilizzi Medicinale    (Altre piante con questo impiego)

Per eliminare i pus e ridurre i gonfiori; per alleviare dolori e mal di testa; per drenare l'umiditą.

Oli prodotti
Disturbi e malattie curate Infiammazioni    (Altre piante che curano questa malattia)
Uso generale: Il rimedio associato alla Atractyloides macrocephala (Bai Zhu) e ad altre piante per eliminare ponfi a tumefazioni infiammate

Uso gemmoterapeutico:

Uso fitoterapeutico:

Molecole costituenti
Ricerca
Avvertenze
Coltura
Bibliografia
StoriaIl rimedio fu citato come risolutivo da Shen Nong per le perdite vaginali e specifico per contrastare i dolori di capo, lacrimazione e rino-sinusite. Egli diede un nome alternativo alla pianta (Fang Ziang, fragranza) poichč Bai Zhi viene di solito tradotto "carta bianca".
NoteLa tipica dose cinese č di 3-9 grammi.
Autori che hanno contribuito


Top
CF 94079180488 Presidente: Marco Billi Tel. 055-4490598 cell. 334-2422344
e-mail: info@shangri-la-etnobotanica.org/e-mail: jarguna@me.com - © 2010 Association Shangri-La