Dettaglio scheda pianta    Indietro


Nome scientifico Achillea ageratum
Famiglia di appartenenza Asteraceae (Composite)    (Altre piante di questa famiglia)
Sinonimi
Nomi comuni Millefoglio agerato
Nomi tradizionali
Habitat in cui si sviluppa
Distribuzione geografica
Descrizione Etimologia: Il nome del genere è in onore di Achille, che si suppone avesse usato questa piante durante l?assedio di Troia, per curare le ferite dei suoi soldati. Il nome specifico deriva dalla parola greca "agéras", che significa "senza vecchiaia", per indicare il lungo periodo di fioritura della pianta.
Porzione di utlizzo Fiore
Azioni farmacodinamiche
Utilizzi
Ha proprietà accertate analgesiche, antipiretiche e antinfiammatorie. Curiosità: Tra le antiche credenze di alcune popolazioni britanniche, fortemente sentita era quella che attribuiva alle fate dei boschi la responsabilità delle malattie dei comuni mortali. Tali malattie potevano essere curate soltanto da specialissimi stregoni che utilizzavano con particolari cerimoniali, alcune erbe sacre, quali la verbena, l?eufrasia e l?achillea. Quest?ultima era considerata un rimedio molto potente e utile essendo capace di arrestare il sanguinamento e curare i raffreddori.

Oli prodotti
Disturbi e malattie curate
Molecole costituenti
Ricerca
Avvertenze
Coltura
Bibliografia
Storia
Note
Autori che hanno contribuito


Top
CF 94079180488 Presidente: Marco Billi Tel. 055-4490598 cell. 334-2422344
e-mail: info@shangri-la-etnobotanica.org/e-mail: jarguna@me.com - © 2010 Association Shangri-La