Dettaglio scheda pianta    Indietro


Nome scientifico Abies balsamea
Famiglia di appartenenza Pinaceae    (Altre piante di questa famiglia)
Sinonimi
Nomi comuni Abete balsamico
Nomi tradizionali
Habitat in cui si sviluppa
Distribuzione geografica
Descrizione Le 50 specie di Abies esistenti sono conifere sempreverdi di notevole altezza, il cui nome deriva dal latino abire, elevarsi. Albero conico sempreverde che cresce fino a 55 m. L'abete balsamico possiede aghi aromatici e pigne viola purpuree, profumate; la corteccia ricoperta di rigonfiamenti contenenti resina.
Porzione di utlizzo Resina
Azioni farmacodinamiche
Utilizzi
antisettico e stimolante ed stato usato nel Nord America e in Europa contro catarro, infezioni toraciche come la bronchite e patologie del tratto urinario come la cistite e la minzione frequente. Per via esterna, veniva frizionato sul torace o applicato come impacco per le infezioni respiratorie. Oggi poco usato nella medicina erboristica. La resina liquida, ottenuta dalle incisioni fatte sulla corteccia. conosciuta con nomi diversi come balsamo di Gilead. Trementina del Canada e pi recentemente, come balsamo del Canada. E? stata impiegata nella tintura di benzoino e risulta uno dei migliori prodotti per gargarismi quando la gola infiammata. La resina utile pcr combattere il catarro, viene applicata comc un cataplasma pcr alleviare il dolore prodono dalle artriti. dai tagli c dalle contusioni. La gomma balsamica masticabile. Gli aghi resinosi, le pigne e i germogli invernali vengono aggiunti al pot-pourri.

Oli prodotti
Disturbi e malattie curate
Molecole costituenti
RicercaLa resina, nota anche come Balsamo del Canada, veniva usata dagli Indigeni americani e dai coloni per trattare vari tipi di malattie. l Penobscot spalmavano la resina su ustioni, tagli e ferite, mentre altri la applicavano sul torace e sulla schiena per raffreddori e problemi di petto. I Pillagers usavano gli aghi aromatici nelle loro saune e inalvano il fumo delle foglie che bruciavano. Il dottor Wooster Beech (1794-'1868), fondatore del movimento terapeutico Eclettico, considerava l'Abete balsamico uno stimolante e un lassativo quando preso per uso interno, emolliente e raffreddante quando usato per via esterna.
Avvertenze
Coltura
Bibliografia
Storia
Note
Autori che hanno contribuito


Top
CF 94079180488 Presidente: Marco Billi Tel. 055-4490598 cell. 334-2422344
e-mail: info@shangri-la-etnobotanica.org/e-mail: jarguna@me.com - 2010 Association Shangri-La